Annunci

Archivi categoria: BASKET NAZIONALE E INTERNAZ.

Trieste sogna il ritorno di Jordan Parks!

parksFonte: Il Piccolo a cura di Raffaele Baldini e Lorenzo Gatto

Il possibile ritorno di Parks accende la fantasia dei tifosi. Secondo un’autorevole fonte legata ai procuratori, la Pallacanestro Trieste sarebbe fortemente interessata al ritorno in biancorosso di Jordan, idolo del pubblico triestino. Coach Dalmasson avrebbe qualche “sassolino” dalla scarpa da togliersi prima di accettare questa soluzione amarcord, resta il fatto che il Parks 2.0 stuzzica l’immaginario di tanti. Trieste è attentissima alle vicende legate a William Mosley, oggetto del desiderio di tante squadre, ora sul taccuino di Varese. Perso infatti il lungo Tyler Cain, destinazione Brescia, la compagine lombarda ha virato sulla verticalità dell’ “Human Elevator”, o sulla concretezza di Dario Hunt. Anche la Fortitudo è molto interessata al giocatore triestino, pur considerando che è in dirittura d’arrivo per la firma di Ed Daniel. La Virtus Bologna continua a fare la voce grossa, per ora a livello di grandi nomi accostati; dopo Milos Teodosic, ancora in ballo, ecco sibilata la voce di un possibile interessamento per James Nunnally, ex Avellino e Milano, uomo oltre il milione di dollari. Trento aveva offerto ad Aaron Craft il contratto più ricco della sua storia recente, ma il regista non ha più fatto sapere sue notizie. Calcolando che la dead-line doveva essere lo scorso fine settimana, si può parlare di rinnovo sfumato. Avellino sta creando i presupposti per calare un tris italiano: Simone Zanotti, Marco Giuri e Leonardo Totè potrebbero equilibrare l’ormai tramontata trattativa del nazionale Paul Billigha. Cantù e Pesaro attingono dal sommerso indigeno, i primi monitorando Andrea Pecchia, Riccardo Bolpin e Alessandro Simioni, i secondi cercando di convincere l’ex Torino Peppe Poeta. ABBONAMENTI: Il colpo di Treviso che, espugnando il palaFantozzi e chiudendo sul 3-0 la serie contro Capo d’Orlando, ha conquistato la promozione definisce il quadro della serie A 2019/2020. Stagione notevole, la prossima, visto che la De’ Longhi raggiunge Fortitudo Bologna e Virtus Roma in un massimo campionato che si preannuncia come il più qualificato delle ultime stagioni. Per i tifosi triestini la soddisfazione di un campionato che proporrà ai nastri di partenza tante rivali storiche. In quest’ottica la pallacanestro Trieste comunica che venerdì verrà presentata la campagna abbonamenti: conferenza stampa che si terrà nella sala stampa dell’Allianz Dome alla quale sono invitati tutti i tifosi. Lo scorso anno fu record assoluto con quasi 4500 tessere staccate, la risposta del popolo della pallacanestro Trieste sarà fondamentale in questa stagione per aiutare la società a raggiungere il budget previsto per affrontare la prossima stagione

Annunci