Manital Torino – Pallacanestro Trieste 2004 live!

CRONACA

– Rompe il ghiaccio Candussi: 0-2. Grayson a segno e siamo 0-4. Partita molto confusionaria, Torino poco precisa e fuori partita, Trieste comanda nelle prime battute: 0-6 con Holloway.

– Finalmente Fantoni sblocca la Manital da sotto canestro dopo 4 minuti; punteggio molto basso ma Amoroso da tre per il -1.

– Ancora Amoroso dopo il tap in vincente di Candussi, e Giacchetti porta avanti Torino: 11-8 e time out Dalmasson.

– Secondo pesante fallo di Tonut, segna Candussi e pareggio; ma e’ un attimo, Berry risponde con gioco da tre punti, sul terzo fallo di Tonut. Momento nero per i giuliani e primo break casalingo sensibile: 19-12.

PRIMO QUARTO: Torino – Trieste 19-12 (Amoroso 7, Holloway e Candussi 4)

– Allunga ancora Torino sul 21-12. Molto scivoloso il parquet del PalaRuffini, Trieste perde palloni a profusione e non segna mani, +12.

– Disastrosa situazione falli per i giuliani, e la Manital doppia Ts: 28-14. Tecnico alla panchina; Carra realizza il libero: 28-20, prima della tripla di Giacchetti.

– Contropiede di Prandin: 31-22. Difesa ballerina degli ospiti, il solo Prandin riesce a dare continuita’ all’attacco triestino. A meta’ frazione la Manital e’ a +13, Dalmasson chiama time out.

– Terzo fallo anche per Prandin; Torino sul velluto. Fossati a segno: 37-26. Marini si iscrive a referto per il -9; Amoroso in lunetta riporta la Manital in vantaggio oltre la doppia cifra.

– Rosselli schiaccia e vanifica il gioco da tre punti di Mastrangelo: 42-31.

– Tonut, Marini e Prandin a quota 3 falli, segno pesante sulla partita: 44-31.

SECONDO QUARTO: Torino – Trieste 48-36 (Amoroso 11 e Giacchetti 11, Prandin 8)

– Tripla e quarto fallo di Marini: 48-39. 51-42 su tripla di Carra. Candussi per il -7 su tap in. Striscione torinese nel ricordo di Gabriele Fioretti. Time out Bechi.

– Candussi domina questa fase, segna e subisce fallo: 51-46. Holloway rimane in panchina, evidentemente in crisi influenzale; Torino ricuce sempre con Giacchetti, vero leader.

– Carra in lunetta fa due sue due, ma Giacchetti ancora e’ l’anima piemontese. Quarto fallo di Prandin, cosi come Amoroso.

– Arbitraggio molto rivedibile, soprattutto non a favore dello spettacolo cestistico. Carra ancora una tripla per il -4.

– Falcidiata dai falli Trieste, Torino muove il punteggio con continue gite in lunetta; allunga la Manital sul 65-53.

TERZO QUARTO: Torino – Trieste 69-59 (Giacchetti 15, Carra 12)

– Marini e’ l’unico a tenere a galla Trieste, ma ormai la Manital gioca sul velluto: +14.

– Realizza Grayson: 79-66.

– Partita che scappa, la squadra piemontese controlla e allunga; Trieste con Holloway perdurante sul pino con problemi di falli, non puo’ nulla.

– Scorrono i minuti con un po di show-time in casa piemontese: 89-70.

FINALE: Torino – Trieste 94-82  (Lewis 23, Carra 16)

Pubblicato il dicembre 1, 2014 su HighFive. Aggiungi ai preferiti il collegamento . Lascia un commento.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: