BOOM! E Trieste si regala Andrea Pecile

downloadIl motto “Stai sereno…sempre…” si colora di tinte biancorosse: Pallacanestro Trieste 2004 è lieta di comunicare ufficialmente il raggiungimento dell’accordo che legherà il giocatore Andrea Pecile alla società giuliana per le prossime 2 stagioni agonistiche.

Pecile, playmaker di 187 centimetri, nato a Trieste il 30 marzo 1980, ha segnato i suoi primi canestri con la maglia Don Bosco Trieste, prima di trasferirsi a Gorizia nell’annata 1996/97, debuttando in A2 e conquistando la promozione nella massima serie. Con la compagine isontina Pecile rimane sino al 1999, anno in cui passa alla Scavolini Pesaro che lo gira in prestito alla Virtus Ragusa (quasi 8 punti di media nella sua avventura in A2 in Sicila). La consacrazione di Andrea avviene nelle stagioni successive, quando il rientro a Pesaro gli vale 95 presenze dal 2000 al 2003, con un totale di 563 punti segnati e un utilizzo sempre crescente sul parquet, passando dai 7.4 minuti di media del campionato 2000/01 ai 23.3 della stagione 2002/03, nella quale chiude con 9 PPG e una percentuale realizzativa del 42.7%. Dopo la parentesi spagnola di due anni a Granada, “Sunshine” rientra in Italia nel 2005/06 chiamato da Mens Sana Siena e, nella prima parte della stagione 2006/07, veste i colori della Scandone Avellino. Quindi la nuova avventura in Spagna (due anni ancora con Granada, in seguito Siviglia e Breogan) per tornare in Italia nel 2009/10 ai Crabs Rimini, proseguendo in LegaDue l’anno successivo a Jesi e, dal 2011 al 2013, a Bologna su sponda BiancoBlù. Nella stagione 2013/14 Andrea viene richiamato in Serie A per indossare la maglia di Pesaro: 30 partite in tutto e un contributo di 7 PPG, 2 rimbalzi e 1,7 assist di media, un ruolino di marcia che gli vale la conferma nella massima serie, stavolta con Capo d’Orlando. L’anno scorso in Sicilia “Pec” mette a segno 4.2 punti in 18.8 minuti di utilizzo per gara, tirando col 40% da due punti e il 30.25% dalla lunga distanza.

78 presenze e 517 punti totali con la Nazionale maggiore tra il 2000 e il 2006 rappresentano il trascorso di Andrea con la maglia dell’Italia: in tale ambito va sottolineata la sua partecipazione agli Europei 2001 in Turchia e quella ai Mondiali del 2006 in Giappone ma soprattutto la vittoria della medaglia d’oro ai Giochi del Mediterraneo, disputati nel 2005 ad Almeria in Spagna.

Valori che accomunano ulteriormente Pallacanestro Trieste 2004 e Andrea Pecile sono l’attenzione e la cura rivolta a giovani e giovanissimi giocatori, tanto che il Camp “Trieste Tropics” – ideato e organizzato da Andrea – durante l’estate in corso ha tagliato il traguardo della quinta edizione.

Il giocatore verrà presentato ufficialmente alla stampa e ai tifosi nei prossimi giorni, in data e orario che verranno comunicati all’inizio della prossima settimana.

Ufficio stampa Pallacanestro Trieste 2004

Pubblicato il luglio 11, 2015 su HighFive, News. Aggiungi ai preferiti il collegamento . Lascia un commento.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: