Situazione societaria, ultimo treno e strategia obbligata

img-aste-immobiliariE insomma siamo al punto di partenza, o ad un percorso tortuoso che ha visto consumati i primi passi: arriva Federico Prandi della Prandicom a cercare di riuscire dove nessuno aveva neanche mai tentato (eccetto abusi di mailing list), rimane aperta la questione Palatrieste con un gap fra cifra prevista dal business-plan di Mario Ghiacci e quella che il sindaco Cosolini vuole dare, c’è una forte posizione critica del pool “Trieste entra in gioco”. C’è qualche timida “elargizione” che potrebbe inumidire le asfittiche casse societarie, tanto tanto da coprire il piccolo debito pregresso e cominciare la nuova stagione (un 80-90 mila euro circa, abbonamenti esclusi ovviamente).

Specifico: gli 80-90 mila euro sono il tesoretto per la nuova stagione, non i debiti. A cui vanno aggiunti gli oltre 90 mila incassati dalla prima parte della campagna abbonamenti.

Naturalmente, per non crearvi sbalzi di pressione che con questo caldo potrebbero essere letali, rimane immutata la feroce battaglia in ambito giovanile, fra riunioni pregne di nulla e aut aut fra le parti; l’esigenza di fare una squadra under 18 da parte della Pallacanestro Trieste 2004 (con Dario Bocchini a fare il Direttore Sportivo!!) mette tanta mostarda alla pietanza… ne vedremo ancora delle belle.

Aristide Landi sta salendo sull’ultimo treno destinazione possibile… basket che conta; sta per investire danaro (la rescissione con Mantova gli fa perdere tanti soldi), ma soprattutto la propria professionalità per giocarsi le carte nella piazza più adeguata. Landi è un giocatore cresciuto nelle lodi sperticate e nella bambagia di un lungo dalla mano morbida; ora però, dopo qualche stagione fra chiaro-scuri, la sfida con se stesso. Insomma una scommessa reciproca: la Pallacanestro Trieste 2004 gioca il jolly sull’under, e Aristide, ritagliandosi un ruolo da protagonista in una città importante. Lo sa benissimo anche lui, questa è una delle ultime chances per raggiungere l’Olimpo…

Darby, McKines, Moore… la ridda di nomi attorno ai magnifici due che dovranno supportare il 40% almeno del PIL di squadra, ha un denominatore comune: medesima “strategia”, quella del “o così…o buona fortuna”. Per questo il delirio di nomi sopra citati, presupporrebbe un approccio societario identico: ci sono circa 30-35 mila euro a cucuzza da spendere, né un euro in più né un euro in meno. Murphy Holloway, corteggiato a costo di fare una minima “pazzia” economica, va in Francia con 3,4,5 volte lo stipendio di Trieste… di cosa stiamo parlando quindi?

Coach Dalmasson ha chiosato nel modo più esaustivo l’approccio sul mercato di Trieste: arrivare possibilmente prima degli altri sulla preda, e sperare che l’interessato accetti l’offerta. Ogni asta, anche quella minima, mette fuori gioco la società giuliana per forza di cose. Ma non sarà un problema, è sempre stato così, ed in fin dei conti Holloway è arrivato con questi presupposti (anche Grayson però…); ah si, pure che ad onor di cronaca l’offerta per McKines è stata inoltrata con attesa di risposta, mai arrivata.

L’ideale sarebbe chiudere con i due americani entro agosto, in primo luogo per averli ad inizio preparazione, in secondo luogo perché, con la chiusura di 15 giorni degli uffici federativi, sarebbe posticipata la questione “visti”, e di conseguenza l’arrivo a Trieste. Calcolando che il campionato potrebbe cominciare prima… non un bell’affare…

Raffaele Baldini (www.cinquealto.wordpress.com)

Pubblicato il luglio 21, 2015 su HighFive, News. Aggiungi ai preferiti il collegamento . Lascia un commento.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: