Nuovo step, nuovo stress… e la Pallacanestro Trieste 2004 potrà essere vissuta live in streaming!

startOra si alza l’asticella

Per i più, la settimana che va a cominciare non è particolarmente diversa da quella precedente, sportivamente parlando; un campionato Europeo alle spalle ed altri sette giorni di preparazione (squadra di club) in vista della nuova stagione.

Eh no ragazzi, cambia tutto in termini di approccio al lavoro: gli allenatori pongono generalmente una linea Maginot che divide due macro-cosmi. Tutto quello che è stato rientra nel placido cosmo di conoscenza reciproca, di inserimento dati dalmassoniani, con marginalità di errore (e quindi di pazienza) molto elevate. Tralasciate che la suddetta fase è stata metabolizzata dal gruppo triestino con una semplicità disarmante, tralasciate che l’anticipo sulla tabella di marcia… da oggi niente sarà più come prima!

L’accettazione delle negatività (altro cosmo) ora è un imbuto strettissimo per coach Dalmasson e staff, la fase di limatura presuppone un fastidioso, quanto doveroso martellamento, con toni spesso ruvidi. E’ così, la pallacanestro è fatta di fasi, ognuna delle quali deve essere vissuta in modo diverso; gli elementi per declinare il verbo cestistico sono stati dati, ora però bisogna mettere in pratica il tutto, senza superficialità.

E’ la famosa asticella di pancottiana memoria, alzandola si alzano le pretese e soprattutto le ambizioni, perché il campionato incombe e non è possibile farsi trovare impreparati. Gli stessi giocatori visti adeguati sino ad ora, potrebbero pagare lo scotto nel nuovo step, ed è così che si comincia a tracciare un reale scenario per l’anno a venire.

Quello che è certo è che questa fase è molto meglio affrontarla da sereni che con un sacco di problemi pregressi alle spalle.

Tutte le partite di A2 in straming

Grande notizia per gli appassionati: la Pallacanestro Trieste 2004 potrà essere seguita in diretta, su ogni campo, in streaming. Questo al sintesi dell’accordo:

StreamAMG, leader europeo nel settore dello streaming, annuncia la partnership con Lega Nazionale Pallacanestro, che ha dato vita alla prima offerta di streaming in Italia per il campionato di pallacanestro.

Il servizio, battezzato LNP TV Pass, consentirà ai tifosi di vedere in diretta streaming, e successivamente on demand, le partite di tutte le 32 squadre. Il servizio è accessibile a tutti, in qualsiasi parte del globo, con una sottoscrizione mensile o annuale.

Il servizio verrà lanciato il 1°Ottobre 2015. La piattaforma MediaPlatform, fornita da StreamAMG, ha già vinto numerosi premi e può considerarsi sinonimo di tecnologia ed affidabilità: per questo, la Lega Nazionale Pallacanestro ha deciso di utilizzarla.

Raffaele Baldini (www.cinquealto.wordpress.com)

Pubblicato il settembre 21, 2015 su HighFive, News. Aggiungi ai preferiti il collegamento . Lascia un commento.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: