Mamma Mia, che domenica!

rosse2“Mamma Mia! Che domenica!”: la serie di eventi presentata a “Il Rossetti”
Vivere il PalaRubini in una forma diversa, completa e innovativa rispetto a quanto è accaduto finora. E’ con questa premessa che nasce “Mamma Mia! che domenica!”, evento che Pallacanestro Trieste 2004 presenta oggi in partnership con “Il Rossetti” – Teatro Stabile del Friuli Venezia Giulia.

Sarà una domenica molto particolare, quella che nel prossimo week-end sportivo vedrà la Pallacanestro Trieste 2004 ospitare la Centrale del Latte-Amica Natura Brescia, per l’inconsueto orario di inizio (la palla a due è infatti fissata alle ore 14.15) e per il fatto che le telecamere di Sky Sport HD trasmetteranno la gara in diretta. Da qui la volontà di creare una serie di iniziative che collimeranno proprio con il prossimo 29 novembre, data in cui si giocherà al “Cesare Rubini” l’anticipo televisivo della 10°giornata di serie A2 Est.

L’eccezionalità dell’evento porterà dunque con sé tutta una serie di opportunità per coloro che popoleranno le tribune di Valmaura, nonché di alcune iniziative collaterali proposte dal “Rossetti” che andranno a “personalizzare” la partita stessa.

La prima e più gustosa novità, è denominata “Mamma mia! che pranzo” e darà la possibilità di pranzare all’interno del PalaRubini prima dell’inizio dell’incontro: un tipico menù triestino, organizzato dal Ristobar ”Le Noghere”, allieterà infatti i tifosi biancorossi nell’area ristorante sita all’ultimo piano del palazzo dello sport.

Il costo del pasto (piatto unico composto da gnocchi, prosciutto cotto, salsiccia “Vienna” e crauti, con bibita o birra da 0,20 cl) sarà di € 13,00 per gli adulti e di € 7,00 per i bambini sotto i 12 anni, con una speciale promozione-famiglia – valida per 2 adulti più un bambino – al costo di € 30,00.

A tutti coloro che parteciperanno al pranzo sarà inoltre riservato un ulteriore evento denominato “Mamma mia! che terzo tempo”, che permetterà al termine della partita non solo di gustare gratuitamente un ottimo dolce offerto da “BomBom-Eppinger”, ma anche di ricevere in regalo il poster della squadra biancorossa, oltre a un’ulteriore sorpresa che verrà svelata proprio durante il “terzo tempo” della gara.

Sarà possibile effettuare le prenotazioni per il pranzo via posta elettronica, all’indirizzo mail info@pallacanestrotrieste2004.it, oppure a partire dalla giornata di martedì 24 anche telefonicamente al numero 040-303717, sino a venerdì 27 novembre compreso e sino a esaurimento dei posti a disposizione.

La partita di domenica 29 novembre segnerà anche l’inizio di una speciale promozione, rivolta agli scolari triestini sotto i dodici anni e pensata per agevolare le famiglie che intendono venire a vedere la pallacanestro: consegnando al “Ticket Point” di Corso Italia 6/c la cartolina che verrà distribuita in alcune scuole cittadine e acquistando un biglietto intero nel settore “Bronzo” (€ 14,00) più un biglietto “Cortesia” Under 12 (€ 2,00), si potrà ricevere un ulteriore biglietto “Cortesia” (€ 2,00) per un secondo adulto, al costo complessivo di € 18,00 anziché € 30,00.

Questa promozione proseguirà nelle settimane successive alla partita, nelle scuole che verranno di volta in volta visitate dai giocatori di Pallacanestro Trieste 2004. Gli istituti scolastici interessati potranno inviare le proprie richieste via E-mail all’indirizzo marketing@pallacanestrotrieste2004.it.

Assolutamente inedita sarà anche l’iniziativa intitolata “Mamma mia! che spettacolo!” nata dall’alleanza fra grande basket e grande teatro e che porterà un po’ di “Rossetti” – con uno dei titoli più attesi della stagione – sul parquet del PalaRubini.

Il pubblico se ne renderà conto fin dall’entrata al palazzo dello sport, poiché nelle zone ristorazione scorreranno in video i trailer degli spettacoli più attesi in cartellone al Politeama, mentre prima della partita l’Inno Nazionale sarà intonato dal folto gruppo di ragazzi della Associazione “StarTs Lab”, scuola di teatro che opera da anni in seno al “Rossetti” e forma nella recitazione e nel canto giovanissimi allievi attori.

Inoltre, durante tutti i time out e i break della partita la colonna sonora sarà costituita dalle più amate canzoni degli ABBA. Dalla celeberrima “Dancing Queen” a “I have a Dream”, da “Honey Honey” alla trascinante “MAMMA MIA!”, la playlist della partita sarà interamente tratta dal Musical dei record “MAMMA MIA!”, uno dei più replicati e applauditi nel mondo che sarà ospite al Rossetti, nell’allestimento originale del West End londinese, dal 9 al 13 dicembre ed entusiasmerà il pubblico con la sua inesauribile carica di energia, musica, coreografie, per non dire dell’altissimo livello degli interpreti e della bellezza di scene e costumi. Il musical “invaderà” anche il campo: saranno griffate “MAMMA MIA!” le magliette dei bambini che puliscono il campo di gioco.

Oltre a tutto questo, Mamma Mia! che spettacolo! regalerà qualche benefit anche al pubblico del basket: è ancora in vigore la speciale promozione per cui gli abbonati alla Pallacanestro Trieste 2004 possono acquistare un abbonamento alla stagione del Rossetti a prezzo ridotto, oppure godere di uno sconto di 10 euro sul prezzo del biglietto per uno degli spettacoli in abbonamento programmati sino al mese di dicembre.

Reciprocamente, tutti gli abbonati al Teatro Stabile del Friuli Venezia Giulia avranno diritto a uno sconto di 10 euro sul prezzo del biglietto per la partita tra Pallacanestro Trieste 2004 e Centrale del Latte-Amica Natura Brescia.

“Vogliamo mostrare come sia possibile uscire dagli schemi della tradizionale sponsorizzazione” commenta il Presidente biancorosso Mario Ghiacci, “coinvolgendo le persone, creando un’esperienza e grande entusiasmo attorno alla Pallacanestro Trieste 2004 e ai suoi partner”.

“Dopo la collaborazione con la Barcolana per la notte blu, a Trieste il grande basket e il grande teatro si alleano e, assieme, regalano formidabili emozioni dal vivo” dichiara il Presidente del Teatro Stabile del Friuli Venezia Giulia, Miloš Budin. “Siamo fieri, al Teatro Stabile del Friuli Venezia Giulia di essere da anni ormai uno dei teatri più frequentati d’Italia, un punto di riferimento per un pubblico appassionato e fedele. E lavoriamo con passione e spirito di gruppo per non deluderne le aspettative… Non credo sia diverso per quella squadra giovane e generosa che sta regalando a Trieste momenti memorabili. È sembrato naturale dunque, intrecciare le nostre avventure, e offrire alla città per la Stagione 2015-2016 – sportiva e teatrale – la possibilità di seguire entrambi, con qualche interessante facilitazione al botteghino”.

(foto di Francesco Bruni)

Pubblicato il novembre 24, 2015 su HighFive. Aggiungi ai preferiti il collegamento . Lascia un commento.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: