Se giocano un basket pulito…

nba-finalsE’ passata la prima notte insonne, quella delle Finals NBA, quella che liturgicamente tiene attaccati al video milioni di appassionati. Golden State Warriors e Cleveland Cavaliers, una rivincita carica di significati con una favorita certa: la prima.

Premetto che io in sede di pronostico avevo azzardato un clamoroso titolo a LeBron e soci, e di certo questa gara 1 non depone a favore di cotanta arditezza. Pallacanestro troppo “pulita” quella giocata alla Oracle Arena, ritmo alto accettato da ambo le contendenti, mani addosso più dai gialli di coach Kerr che da quelli chiamati a farlo per sopravvivere. Eh si, pur avendo imbavagliato a dovere Curry, i Cavs hanno lasciato che la tecnica, la velocità d’esecuzione e la verve atletica avessero il sopravvento sulla fisicità (e maggior lentezza difensiva ndr.) e il mestiere degli ospiti.

Perché dico che Cleveland deve “sporcare” la serie?

Perché, soprattutto nella NBA, lo insegnano gli episodi pregressi. Non c’è una possibilità che sia una di vedere la sfavorita giocarsi ad armi pari il titolo; è necessario studiare qualcosa di diverso, di non ortodosso per scombinare i piani, prima di tutto sul piano mentale, ai solidi “guerrieri”. Tutto questo non penso sia ascrivibile alla chiave tattica di raddoppiare Bogut in post basso (perché?), né tantomeno “battezzare” Green, necessario una lucida bagarre si stampo dellovedovadiano, con muscoli e ritmi spezzati da interventi chirurgici.

Ah si, ulteriore chiave di volta per vedere una serie equilibrata è che le variabili impazzite dei Cavs (vedi Shumpert e J.R. Smith), non si limitino a 6 punti in due, bensì riescano ad aprire la scatola con regolarità per disperdere i punti di riferimento agli occhi di Golden State.

Siamo all’inizio, ma se giochiamo pulito…

 

Raffaele Baldini (www.cinquealto.com)

Pubblicato il giugno 3, 2016 su HighFive, News. Aggiungi ai preferiti il collegamento . Lascia un commento.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: