Dario Bocchini e le avversarie ai raggi X – Prima Veroli

BocchiniDopo la brutta caduta a Casale Monferrato l’Acegas Aps si ripresenta al PalaTrieste o PalaRubini come volete chiamarlo contro la Prima Veroli, formazione guidata dal Professore Marcelletti, allenatore di grande esperienza e di valori umani che è stato chiamato dal Presidente Zeppieri, un vero appassionato di basket, per fare il salto di qualità alla squadra ciociara in questa stagione; purtroppo tanti infortuni, anche importanti, hanno frenato la squadra, deludente in casa (0-6), con diverse prestazioni vittoriose in trasferta, quindi banco di prova importante …..ma veniamo a presentare il roster di Veroli:

 

 

 

Probabile quintetto base

Walker Erving, folletto Usa rookie di 1.72 del 90 buone referenze al college Florida Gators; play ma forse più guardia sta stendando un pochino ad ambientarsi in Legadue nonostante ottime cifre nel tiro da 3 punti e ai tiri liberi; è sempre a rischio taglio …..ma attenti questi giocatori alle volte fanno grandi partite sotto pressione.

Jmmy Lee Hunter, altro Usa questa volta molto esperto e duttile , guardia di 1.96 del 1977 dopo varie esperienze nelle minors Usa e una breve apparizione a Rieti è sbarcato diversi anni in Spagna per poi ritornare a Scafati e Brindisi dove l’anno scorso ha ottenuto la promozione in A1; anche lui un pò discontinuo ma la sua ottima tecnica e leadership crediamo verrà fuori al momento opportuno.

Jurevicius Mareks, nazionale lettone di 1.96 del 1985 , ala,  già a Verona e Ostuni con Marcelletti , ottimo tiratore da 3 punti , contropiedista, seguito ma poi sfuggito a Trieste questa estate ..

Infante Luca, ala forte/centro di 2.04 di Salerno , varie esperienze in vari campionati Dna con Cento, Latina, Soresina e poi in Legadue con Reggio Emilia, Ferrara, Brindisi; buon rimbalzista, mano educata ai tiri liberi ma anche non disdegna il tiro da 3 punti.

Rinaldi Tommaso, ala/centro di 2.05 del 1985 cresciuto a Rimini ma anche  cestisticamente, ottimo rimbalzista al rientro da poco da un infortunio che lo ha condizionato parecchio, varie esperienze in squadre italiane oltre a Rimini , Ozzano in Dna , Udine, Venezia e l’anno scorso, uno dei 5 pretoriani del Professore a Ostuni , buon tiro dal perimetro e buoni fondamentali spalle a canestro.

In panchina

Berti Simone, play guardia di 1.96 scuola Mens Sana, già a Cantù e Pistoia l’anno scorso a Ostuni dove il suo arrivo ha proiettato la squadra ai playoffs, buon rimbalzista e difensore.

Rossetti Marco, il capitano guardia di 2.00 giocatore di grande esperienza e grande carattere, ottimo difensore può anche ricoprire diversi ruoli dal n.1 al n. 4; da giovane ha un pò disatteso le grandi speranze riposte in lui.

Carenza Giovanni, ala forte di 2.02 del 1988, cresciuto a Reggio Emilia è poi emigrato negli Usa per studio e per giocare nella Ncaa 2; rientrato in Italia ha giocato in DNA a Perugia e Siena per poi approdare anche lui a Ostuni l’anno scorso, giocatore atletico , rimbalzista e buon difensore.

Bruttini Davide, ala forte di 2.03 scuola Virtus Siena, passato anche in Fortitudo BO ,  dopo alcuni anni ad Imola in Legadue con buone statistiche l’approdo a Veroli per adesso non è stato facile; falcidiato da infortuni non sarà della partita.

Buona partita a tutti …

Pubblicato il dicembre 15, 2012 su HighFive, News. Aggiungi ai preferiti il collegamento . Lascia un commento.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: