Trieste scoprira’ le proprie carte mentre il mercato di Legadue assesta colpi importanti?

Dalla prossima settimana tutti al lavoro

countdownPago subito il balzello locale relativo alla situazione societaria e dico a gran voce che questa potrebbe essere la settimana decisiva per definire gli assetti societari in Pallacanestro Trieste; liberati da questo tormentone estivo, cominciamo a delineare almeno scadenze e ruoli, soprattutto per scrematura da addetti ai lavori uscenti: Maurizio Modolo, come abbiamo per primi ipotizzato, e’ sulla sponda muggesana a lavorare per l’Interclub Muggia, Mauro Sartori rema (anche qui ci prendiamo i meriti dello scoop) verso Venezia, dopo un anno in cui onestamente ha dimostrato di sapersi fare il “mazzo”, per usare un francesismo, in barba a crisi societaria e ai pochi soldi. Solidissimo sulla propria “carega” (per dirla alla veneta) coach Dalmasson, chiamato dal sindaco Cosolini nelle prossime ore al proprio cospetto ore per ottenere due rassicurazioni: la volonta’ di proseguire il rapporto con Trieste, e la volonta’ di farlo eventualmente a fianco di Dario Bocchini come GM (dato per scontato da ambo le parti).

A proposito di Dario Bocchini, le sirene provenienti da Imola sembrano per ora avere il silenziatore, non e’ una novita’ che Trieste rappresenti per l’ex GM la priorita’ e, pur considerando che di questi tempi far aspettare potrebbe essere controproducente, l’uomo eremita e silenzioso degli ultimi giorni non ha ancora la valigia pronta.

I vertici? Il Presidente Luigi Rovelli aveva gia’ illo tempore fatto sapere allo stesso coach Dalmasson la presa di coscienza di aver esaurito la propria esperienza a capo della Pallacanestro Trieste 2004, periodo caratterizzato da un’indubbia signorilita’ e rettitudine, forse priva di quella decisionalita’ che ci si poteva aspettare da un alto dirigente. I restanti attori principali di un cda ad interim sembrano non essere cosi “passivi” al cambio di rotta voluto dai promotori (espressione popolare se ce n’e’ una) e dal sindaco Roberto Cosolini; il solo personaggio a tenuta stagna rimane Luigi Brugnaro, i restanti fanno parte del folto mazzo di carte da cui verranno fuori le “briscole” per le prossime giocate sportive sotto le volte del Palatrieste.

Poi da lunedi sara’ mercato, e i primi segnali in tal senso sul fronte italico tracciano connotati molto precisi: con arguzia e competenza si possono fare discreti affari in Legadue. Sara’ perche’ il monito telegrafato fra i procuratori non lascia spazio alle interpretazioni: chiudete i contratti prima possibile, fra poco arrivera’ uno tsunami che togliera’ alcune societa’ dai giochi, con conseguente blocco delle retrocessioni e quindi roster improntati alla gioventu’ indigena. Ecco quindi il solito luglio di fuoco di Napoli con acquisti importanti come quello di David Brkic e Allegretti, fragorosi botti di Barcellona come quello del play Andre Collins e di Tommaso Fantoni (se ripreso dall’infortunio, un crack per la categoria), o quelli dell’usato stra-sicuro come Mason Rocca blindato da un biennale a Jesi, Sandro Nicevic a Capo d’Orlando e Valerio Amoroso a Torino. Trieste certamente potrebbe partire un po’ piu’ avvantaggiata dalle conferme di Gandini, Carra e Mastrangelo e dallo slancio dei giovanissimi nazionali Michele Ruzzier e Stefano Tonut (con Coronica sclalpitante), ma tutti ben sanno che l’ago della bilancia dipendera’ dai probabili rookies su cui scommettere e qualche italiano con punti nelle mani (Pecile?).

Staremo a vedere, tanto questa…e’ la settimana decisiva!

 

Raffaele Baldini (www.cinquealto.wordpress.com)

Pubblicato il luglio 19, 2013 su HighFive, News. Aggiungi ai preferiti il collegamento . Lascia un commento.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: