Il lavoro in palestra, lo spirito giusto

Lo spirito c’è, ed è già un bel segnale

faticaSarebbe da folli giudicare la Pallacanestro Trieste 2004 dalle prime uscite con Postumia e da allenamenti fra Via Locchi e il Palatrieste. In primo luogo perché il roster non è completo: coach Dalmasson attende con ansia che l’affare Diviach trovi accomodata conclusione, l’integrazione completa di Kellen Thornton e Will Harris e il recupero dagli acciacchi di Michele Ruzzier e Francesco Candussi (ieri hanno lavorato a parte ndr.).

In questo caleidoscopio di situazioni, anche fisiologiche visto il momento della preparazione, non è neanche intuibile la potenzialità di Thornton: si vede che ha un morbido rilascio della palla, quindi mani educate da fuori area, resta da capire il ventaglio di soluzioni in post basso, appena accennate in palestra fra esecuzione schemi e esercizi di fondamentali (la partenza incrociata senza fare “passi” sarà il leit motiv di queste prime settimane). A prescindere da tutto ciò un comun denominatore tanto caro alle ultime squadre, sembra griffare la nuova creatura versione 2013/14: lo spirito e la coesione di gruppo!

“Porta bandiera” del vessillo giuliano proprio Will Harris, dedito alla causa come pochi, il primo a scattare, il primo ad incitare i compagni, il primo a faticare per guadagnarsi quel contratto tanto importante per un giocatore che fa del basket la propria vita. Ne ho visti tanti di americani passati per Trieste, la grande percentuale nella fase di preparazione adduceva qualsiasi malessere per alleggerirsi il carico aspettando il sacro pallone a spicchi e rinsavirsi di colpo; Will Harris non sembra di quella pasta. Sia ben chiaro, questo non vuol dire che l’ala in prova sia l’uomo giusto per l’annata a venire, sto facendo solo una considerazione a prescindere da qualsiasi discorso tecnico, un rimarchevole approccio alla professione.

Un prossimo step verso la lettura più corretta del prodotto a disposizione di Dalmasson sarà domani alle ore 18.00 a “porte chiuse” contro Portorose, neo promossa in prima serie slovena, compagine ben più strutturata di Postumia; discreto aperitivo prima di Italia-Russia all’Europeo…

Raffaele Baldini (www.cinquealto.wordpress.com)

Pubblicato il settembre 3, 2013 su HighFive, News. Aggiungi ai preferiti il collegamento . Lascia un commento.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: