Annunci

Futuro Alma: Mosley verso la riconferma. Mauro scettico su una Lega “assistenzialista”

ANG_8881Fonte: Il Piccolo a cura di Raffaele Baldini

L’Alma Trieste vincendo a Brescia si regala uno stimolo in più per il prosieguo della regular season. Si perché la squadra di coach Dalmasson consolida una posizione importante con vista sui playoff, mettendo in cascina lo scontro diretto con la Leonessa. Nel pomeriggio lombardo ci sono tanti sorrisi, ma quelli più radiosi riconducono alla rinascita di Arturs Strautins e all’impatto importante di capitan Coronica, esaltato anche in diretta TV da Nicolò Trigari e Andrea Meneghin.

Futuro –  Febbraio è anche però un mese in cui le società pianificano sotto traccia il futuro, e l’Alma non è mai stata attendista in tal senso. C’è l’ormai scontato prolungamento di Juan Fernandez, caparbio nel convincere anche i più scettici al piano di sopra, complemento in regia di assoluta affidabilità. Sempre in regia c’è chi vorrebbe blindare Chris Wright, ma c’è da capire quanto la questione fisica convinca il coach ad aver un leader da trattare come un cristallo. Un altro giocatore che ha intrapreso la via della conferma è William Mosley, giovane, idolo della piazza e perfettamente calato nella parte di “guastatore d’area”. Il suo complemento ideale potrebbe un centro atipico (come di gradimento al coach), tipo Ike Udanoh di Cantù, verticale ma in grado di produrre punti con qualità tecnica. La maggior parte però degli attori protagonisti sono padroni del loro destino, in questi mesi che dividono l’Alma dalla fine della stagione regolare; il parquet sarà il miglior “procuratore” per trattative che in teoria possono durare il tempo di una stretta di mano.

Assemblea di Lega, maggiori controlli alle società – Il movimento cestistico italiano attraversa un momento complesso, tanto che la serie A a breve (assemblea rinviata all’11 Febbraio) affronterà il tema scottante di come garantire solidità economica nel tempo; si prospettano maggiori poteri e maggiori controlli della Comtec, si chiede investimento preventivo importante con business plan annuale. Si parla anche di un possibile “gioco di squadra” fra club per aiutare realtà che dimostrino un’evidente debacle economica durante la stagione. Questione che non convince del tutto l’amministratore delegato Gianluca Mauro, filosoficamente distante: “continuo a registrare una sorta di assistenzialismo fine a se stesso. Dobbiamo renderci conto che il futuro deve slegarsi da singoli imprenditori appassionati, cercando la strada virtuosa del coinvolgimento cittadino (vedi azionariato popolare) per garantire solidità imperitura. Se si vuole rafforzare il sistema basket di serie A, si deve prevedere un’uscita di scena senza traumi dei vari Alma, Armani, Segafredo, ecc.; si deve pensare che una realtà professionistica possa auto-sostenersi, e l’unico modo per arrivare a questo non è bussare la porta del sindaco, bensì progettare il futuro con chi gode dello spettacolo, il pubblico. Son conscio che parlo da privilegiato, da chi può contare sull’apporto certo di 4500 abbonati e su un Allianz Dome quasi sempre esaurito, però è necessità, non più opportunità. L’ho detto diverse volte, la pallacanestro non ha gli introiti del calcio, è un lusso che si possono permettere in pochi, figuriamoci ai massimi livelli come la serie A. Non hai una società che può stare in piedi? Non hai il palazzo adeguato? Mi spiace, parti dal basso e non è detto che non si goda uno spettacolo altrettanto gratificante.”

 

Raffaele Baldini

Annunci

Pubblicato il febbraio 6, 2019 su HighFive. Aggiungi ai preferiti il collegamento . 2 commenti.

  1. Emiliano giannatasio

    Corazza porta i pasticcini

  2. Sono contento se riconfermano Mosley (anche se non è così giovane…) e Fernandez. Chris Wright e consorte adorano Trieste e non dovrebbe essere così difficile riconfermarlo senza svenarsi. Per gli altri bisognerà capire se Trieste riuscirà a qualificarsi per una coppa. Molti atleti infatti non accettano di andare in squadre che non disputano una coppa. E tra questi potrebbe esserci anche Dragic….

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: