Dario Bocchini e le avversarie ai raggi X – Bitumcalor Trento

BocchiniPartita interessante tra due neopromosse per stabilire forse il percorso possibile da ora sino alla fine della stagione, con Trento che dalle cronache già sta pensando a potenziare la squadra in ottica futura, pensando alla ristrutturazione dei campionati. Passiamo alla presentazione del roster con il probabile quintetto base a disposizione di coach Buscaglia:

Forray Pablo, play italoargentino nato a Buenos Aires 1.87, del 1986, famiglia di cestisti dopo vari campionati nelle minors italiane diventa l’idolo di Forlì anche per aver giocato una finale playoff con una mano fratturata, l’anno scorso arriva a Trento che porta alla promozione , buon 1c1, discreto difensore e ottimo contropiedista, bene ai tiri liberi.

Umeh Michael, primo Usa anche se di origine nigeriana  nella storia di Trento, guardia esplosiva di 1.88 del 1988; dopo aver fatto il college negli Usa approda in Spagna e poi in Germania dove lo ha scovato Trento, buon 1c1, ottimo nel tiro da 3 punti , dopo un avvio stentato ha trovato buoni equilibri nel campionato di Legadue.

BJ Elder, ala del 1982 proviene dal college di Georgia Tech con la quale ha disputato una finale NCAA vs Connecticut davanti a 45.000 persone, emozione unica; poi varie esperienze in Germania, Grecia prima di arrivare in Italia, Biella, Cantù, Jesi, Veroli , buon rimbalzista, pericoloso nel tiro da 3 punti, alterno ai tiri liberi.

Dordei Luigi, ala del 1981 , di 2.01, scuola Fortitudo e poi veterano della Legadue con Ragusa, Sassari, Scavolini, Udine arrivato quest’anno a Trento per portare esperienza, buon 1c1, e nel tiro dal perimetro, non altrettanto nel tiro da 3 punti.

Garri Luca, pivot del 1982 di 2.07 altro giocatore con buona esperienza, ex Nazionale argento olimpico ad Atene , e con varie esperienze con Livorno, Biella, Roma, Caserta e Bologna sponda Virtus; rimbalzista, buon tiratore da 3 punti nonostante il ruolo.

 

Panchina

Spanghero Marco, play-guardia triestino, 1.85 del 1991 uno dei tanti ragazzi passati alla concorrenza, buon tiratore, il talento non manca , deve migliorare fisicamente e in difesa.

Conte Luca, guardia di 1.93 veterano e capitano della squadra , diverse stagioni a Pavia in Legadue e poi DNA con Casalpusterlengo e Castelletto Ticino prima di diventare colonna di Trento; ottimo tiratore da 3 punti.

Pascolo Davide, ala forte di 2.02 classe 1990 uscito dal vivaio di Udine, oggetto del desiderio di Trieste l’anno scorso, buon rimbalzista dove sfrutta una buona posizione e braccia lunghissime.

Bossi Stefano, play del 1994 altro triestino strappato da Trento al vivaio triestino, giunge in Trentino dopo esperienze con l’Azzurra TS e la Snaidero Udine, buon talento.

Basile Alessio, pivot di 2.07 classe 1986 nato a Catania, anche al sud nascono i pivot , dopo esser cresciuto nel vivaio di Reggio Emila , ha partecipato a vari campionati delle minors italiane in DNA e DNB mentre l’anno scorso faceva parte del roster di Pistoia.

 

Buona partita a tutti ….ma soprattutto Buon Natale a tutti …

Pubblicato il dicembre 21, 2012 su HighFive, News. Aggiungi ai preferiti il collegamento . Lascia un commento.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: