Countdown stagione Acegas Aps Trieste: martedi ore 9.00

Comincia la stagione 2013/14 dell’Acegas Aps Trieste

faticaE un altro capitolo della gloriosa pallacanestro cittadina sta per scriversi, una lunga stagione in Legadue Gold che partirà martedì alle ore 9.00 agli ordini del preparatore atletico Prof. Paolo Paoli e del coach Eugenio Dalmasson. L’Acegas Aps dei poveri ma combattivi deve ancora scoprire le carte più importanti, ma cura da subito le solide fondamenta autoctone o quasi; tanti infatti i triestini doc che difenderanno i colori della propria città, dagli “europei” Michele Ruzzier e Stefano Tonut, agli arrabbiati Emanuele Urbani e Andrea Coronica (arrabbiati per ragioni infortunistiche ndr.), passando per il giovane-esperto Marco Diviach (siamo convinti che alla fine verrà firmato) fino all’uomo dal friul-triestino Daniele Mastrangelo. Una colonia di talenti indigeni che verrà implementata dal probabile arrivo di Francesco Candussi, il diciannovenne palmanovese (giusto per rafforzare la territorialità, qualora ce ne fosse bisogno ndr.) cartellinato Reyer Venezia; troppi gli indizi che conducono all’ottimismo, su tutti la logica della sinergia costruttiva instaurata fra il sodalizio del patron Brugnaro e quello del Presidente Ghiacci, con la via preferenziale di Dalmasson: un anno in Legadue ora è il miglior trampolino di lancio per il ragazzo, chiamato ora a mantenere tutte le promesse suggerite dal suo enorme talento.

Mentre le gocce di sudore segneranno le calde mattine e i pomeriggi del roster attuale, tutti dietro ovviamente a capitan Carra fresco di rinnovo, la coppia Ghiacci-Bocchini lavorerà per portare i due americani più rispondenti a caratteristiche volute dal coach in città; abbastanza intuibile la strategia, l’identikit porterà sicuramente ad una combo-guard che possa supportare in regia il giovane Ruzzier e che abbia punti nelle mani, mentre il secondo sarà un’ala forte, duttile e con propensione al rimbalzo. Quando arriveranno? Anche in questo caso l’assist ce lo da la situazione economica: probabile che vengano “arruolati” in settembre per risparmiare un mese di contratto…..

Dunque scandagliando l’organico appare evidente una macro-falla nel settore dei lunghi: Candussi e Urbani, due ventenni a reggere un reparto in cui esperienza e personalità lo fanno da padroni non garantiscono sonni tranquilli; la natura degli stessi giocatori fra l’altro, fortemente introversa, potrebbe mandare in tilt il gioco d’area, anche con un americano di rinforzo. La necessaria via al terzo cestista da contrattualizzare sia obbligata: un lungo esperto, anche molto esperto, che nello stesso tempo funga da guida ai giovani virgulti di reparto, e un collante per lo spogliatoio da affiancare a Marco Carra.

Tutto il resto dovrà essere cercato altrove, in primis nella spinta emotiva cittadina che può soffiare alle spalle di un gruppo che nasce con alcune  fragilità strutturali e d’età ma che potrebbe stupire per vigoria atletica e fame. Trieste, come spesso ho ribadito, è una città che ha dato tantissimo alla pallacanestro ma non ha ancora raccolto altrettante fortune, spesso la propria storia è stata difesa in trincea, aggrappati a qualsiasi cosa di utile per raggiungere salvezze o salti di categoria; ed è con questo spirito che l’appassionato dovrà riempire le gradinate del Palatrieste, meno snob e più verace, sempre animato dall’ottimismo di un domani migliore che ogni sport regala.

Tradotto: Legadue quindi esisto, esisto quindi sono!

Raffaele Baldini (www.cinquealto.wordpress.com)

Pubblicato il agosto 18, 2013 su HighFive, News. Aggiungi ai preferiti il collegamento . Lascia un commento.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: