Viva la….Vida, e la SGT fa suo il derby cittadino

Isabel Romano

Isabel Romano

Trieste non è solo Pallacanestro Trieste ma è un derby femminile di Legadue, con una buona cornice di pubblico (500 spettatori circa) e la volontà di “governare” territorialmente l’ambito rosa cestitico, almeno fino alla partita di ritorno; vince la SGT Calligaris Trieste, nell’ultimo quarto decisivo in cui l’esperienza delle muggesane ha dovuto lasciare via libera alla freschezza delle padroni di casa. Sfida che parte con un chiaro diktat ospite di sfruttare i centimetri  della Romagnoli in area pitturata, mentre la SGT prende inerzia colpendo dall’arco dei tre punti: 10-6. Rompe gli indugi Muggia provando a colpire la difesa bianco-celeste, attenta sul perimetro ma fallace nell’uno contro uno delle padrone di casa, attaccando in penetrazione con Borroni e Capolicchio; primo sorpasso ospite sul 13-14, un attimo prima della pronta risposta di Vida e compagne, primo quarto chiuso sul 17-16. Due squadre agli antipodi, Interclub sempre con maggiore profondità e SGT a colpire dalla distanza in un ispirato inizio di partita, divertente spettacolo nei primi 12 minuti sul parquet del Palatrieste e vantaggio minimo garantito per le padrone di casa sul 22-20; difese attente e  attacchi oggettivamente mal costruiti rallentano il ritmo e le segnature nel match, 3 punti globali sono l’asfittico prodotto in cinque minuti di seconda frazione. Ancora palloni persi inopinatamente dalle padroni di casa, Muggia prende ritmo sempre in concomitanza con la sapiente regia di Capolicchio, quarto da tregenda offensivamente per le ragazze di coach Giuliani con un solo libero realizzato a muovere il tabellone: 23-26; “nuova Vida” per le biancocelesti, 4 punti consecutivi e mini rimonta prima dell’intervallo, chiuso 27-28. Difesa togli ossigeno della Romano su Capolicchio, un modo come un altro di rallentare l’entrata nei giochi delle muggesane, e sempre la stessa Romano a  beneficiare (parzialmente) di gite dalla linea della carità; intensità che comincia a ricordare a tutti che si vive un derby, squadre che ricamano e disfano la tela senza creare supremazia reale, vantaggio esterno 31-36. Isabel Romano è la SGT nella terza frazione, il talento del vivaio scatena l’inferno in penetrazione e da più di un motivo alle compagne per credere alla rimonta; Rosellini con un gioco da tre punti mette la freccia del sorpasso per le bianco-celesti a fine quarto, mortificato dalla tripla a filo di sirena di Borroni: 39-39. Romano è un incubo per le muggesane: costruisce gioco segna e diventa un’ insospettabile rimbalzista offensiva, l’equilibrio regna ancora sovrano all’apertura dell’ultima frazione: 43-42. In una partita dal basso punteggio e punto a punto, la giocata da tre punti di Miccoli (non completamente sfruttato) è un possibile investimento per il futuro, primo break SGT eul 49-42 a 5 minuti dal termine; tecnico a coach Trani che suona come una sentenza, i palloni pesanti di un obbligato tentativo di riavvicinamento sono affidati logicamente a Borroni per le ospiti, ma un tiro dai 6 metri di Policastro manda anticipatamente i titoli di coda: vince la SGT il derby per  59-52, per una notte la Ginnastica Triestina si scopre padrona cittadina, ma Muggia di certo non sposta di una virgola l’obiettivo di una stagione importante sotto il nome di Querciambiente.

La migliore: Isabel ROMANO (SGT Trieste)

MVP a tutto tondo: difende togliendo il fiato alle playmakers muggesane, le fa impazzire in chiave offensiva penetrando a velocita’ doppia, scaltra nel procurarsi falli e nel caricarsi la squadra sulle spalle nel terzo quarto. Talento a servizio della squadra.

Raffaele Baldini (www.cinquealto.wordpress.com)

Pubblicato il ottobre 26, 2013 su HighFive, News. Aggiungi ai preferiti il collegamento . Lascia un commento.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: