Expert Napoli – Pallacanestro Trieste 2004 live!

– Quindici minuti circa all’inizio del match

– Non gioca Stefano Tonut infortunato ad una spalla, gioca Andrea Coronica

– 1000-1500 spettatori al PalaBarbuto

– Quintetto base Napoli con Weaver, Black, Brkic, Valentini e Allegretti,  risponde coach Dalmasson con Hoover, Carra, Coronica, Harris e Diliegro

– subito 5-0 Napoli con Brkic-Allegretti, due infrazioni di 24 secondi per Trieste

– Weaver e Black per il 9 a 0 per una Expert molto calda, time out Dalmasson

– “gol” di Harris da tre punti, ma secondo fallo di Coronica evidentemente ancora non in ritmo partita (come e’ logico)

– Meta’ frazione sul 11-5 per Napoli

– Diliegro comincia a lavorare bene sotto canestro, con rimbalzi offensivi e punti, gli arbitri bilanciano i fischi contro Trieste e Carra muove il punteggio dalla lunetta: 11-7

– 6-0 parziale per Napoli non chiuso (17-7), Trieste abulica e lenta

– Contro parziale targato Mastrangelo, 17-11

– Mastrangelo ancora da tre punti, 7 punti di fila e 18-14

– Weaver ispirato, 8 punti nella serata e 22-16, consueti problemi di falli per Trieste

PRIMO QUARTO: Napoli-Trieste 24-16 (poco intensa Trieste che non trova un terminale costante offensivo eccetto Mastrangelo, per Napoli bene Weaver e Montano, nonche’ una difesa di squadra degna di nota)

– Ceron fa volare Napoli sul +10

– Irriconoscibile Trieste nelle prime battute a Napoli, la squadra di casa sempre in vantaggio in doppia cifra, secondo fallo anche di Diliegro e lunetta per Brkic: 28-18

– Tanti errori per i giuliani, Weaver domina il match, 30-18 e time out di Dalmasson molto arrabbiato

– Finalmente Carra da tre dopo Candussi, 30-23 per Napoli, segni di vita per gli ospiti…

– Ancora Carra che prende fuoco….32-28, e’ sempre il capitano a caricarsi la squadra sulle spalle

– Weaver rebus irrisolto per Trieste, 14 punti di pregiata fattura, torna Diliegro per Candussi, ed e’ subito canestro: 36-30

– Esce Carra con 8 punti e Black dalla lunetta riallunga: 37-30

– Uno dei pochi positivi e’ sicuramente Harris, a canestro, ma la squadra di Dalmasson regala falli a ripetizione; Weaver continua a martellare dalla lunetta 39-32

– Quarto fallo di Bryan, liberi per Diliegro: 1/2 e 39-33

– Hoover si sblocca da tre: 39-36, ma terzo fallo di Harris, liberi per Black, 2/2

– Ancora Weaver, sbaglia Diliegro dalla parte opposta e terzo fallo commesso: tragedia di fine quarto per Trieste e Allegretti riallunga: 44-36

SECONDO QUARTO: Napoli-Trieste 47-36 (il quarto fallo di Diliegro a 2 secondi dalla fine sono il segno di una possibile resa giuliana, diversamente dalle ultime uscite la squadra di Dalmasson non sembra essere la solita concentrata macchina da guerra; per Napoli lo straordinario Weaver e’ piu’ di un segno positivo in vista dei secondi venti minuti)

– Valentini allunga: 49-36

– Candussi a canestro e Ruzzier subisce fallo da Allegretti: 49-39

– Canestro di Carra che arriva in doppia cifra: 49-43 con canestro da due di Ruzzier e time out Cavina

– Botta e risposta Bryan-Ruzzier, ma Black ancora: 53-45

– Ancora Black riporta il vantaggio sulla doppia cifra: 55-45

– Supremazia a rimbalzo della squadra partenopea, inerzia mai cambiata nel corso del match, il fuoco di paglia giuliano viene mortificato da Black e soci: 58-45

– Weaver gioca con i bambini, 8/8 al tiro e un controllo clamoroso del gioco: 60-45

– Urbani segna dopo tanto, troppo tempo

– Primo errore di Weaver!!!! nella partita, Allegretti dalla lunetta ristabilisce la distanza, 64-47

TERZO QUARTO: Napoli-Trieste 66-51 (Napoli troppo forte per una Trieste assente, anche fisiologico dopo tre successi clamorosi, comunque rimane uno straordinario Weaver)

– Bryan a schiacciare e 70-51

– Ottimo Montano per Napoli, Ruzzier risponde da tre punti: 70-54

– Quinto fallo di Bryan, Diliegro in lunetta si fa rivedere, 70-56

– Coronica torna a segnare ed e’ una piacevolissima notizia dopo mesi di sofferenze, Allegretti risponde: 72-58

– Quinto fallo di Coronica, Black ancora a segno; 0/2 di Diliegro dalla lunetta

– partita virtualmente chiusa, squadra che non si fanno male, scorre il cronometro e punteggio sul +14 Napoli

– Tripla di Carra a 2’50” da giocare: 78-67

– Quinto fallo di Diliegro che esce, Black realizza il suo diciassettesimo punto, Harris ancora da tre: 80-70

FINALE: Napoli-Trieste 85-81

Pubblicato il dicembre 15, 2013 su HighFive, News. Aggiungi ai preferiti il collegamento . Lascia un commento.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: