L’editoriale di Basketnet: Italia, niente mondiali…e ora dove andiamo in vacanza?

http://www.basketnet.it/it/italia-niente-mondiali-e-ora-dove-andiamo-in-vacanza/255452

bigliettoE insomma tutti mesti alla definitiva rinuncia da parte della Federazione Italiana Pallacanestro di “investire” sulla wild card in vista dei mondiali di Spagna 2014; chi già sfogliava i cataloghi turistici per focalizzare le sedi preferite, la Bilbao dell’immaginifico museo Guggenheim progettato da Frank Gehry, la forte vocazione turistica estiva de Las Palmas, o le grandi città d’arte come Barcellona o Madrid. Nulla di tutto questo, il Presidente Federale, con la benedizione del coach Simone Pianigiani e del Presidente del CONI Giovanni Malago’, sventola il vessillo dell’etica rigettando l’assurda asta al rialzo presentata dalla FIBA, giunta a circa 800 mila euro di ammontare (un terzo dei contributi destinati al CONI ndr.).

C’e’ anche una valutazione di natura strategica-ospedaliera, quella che porta dritti dritti agli infortuni di Danilo Gallinari e Andrea Bargnani, colpo di scure alla struttura tecnica da presentare nell’estate del 2014; quindi tutto chiaro e linearmente condivisibile?

Forse si, come sempre, con dei distinguo.

Questione economica: che alla Federazione manchino gli “sciecchi”, come diceva il grande Toto’ non è un mistero, e onestamente l’esborso conditio sine qua non per partecipare alla kermesse mondiale e’ esagerato. Il “comitato” etico però si sforzi di agire coerentemente con quanto sostenuto, l’austerity snellisca il carrozzone di addetti ai lavori che accompagna gli eventi della Nazionale, pur considerando, come giustamente sottolineato da Pianigiani, che ognuno e’ competenza edotta impagabile a disposizione del progetto azzurro.

Questione tecnica: vero che Gallinari e Bargnani rappresentavano da soli la struttura portante del gruppo verso Spagna 2014 (il Gallo in termini di leadership, il Mago per quello che concerne il ruolo), assieme a Marco Belinelli, però e’ anche vero che alcuni avrebbero raggiunto la consacrazione definitiva: parlo di Hackett, di Gentile, di Polonara. Gli stessi, nella prossima tornata, con tutta probabilità (e glielo auguriamo) saranno incastonati nei rigidi protocolli a stelle-strisce della NBA, per capirci quelli fatti di assicurazioni costosissime, gestione iper garantista dell’atleta in funzione degli infortuni, clausole scritte con l’inchiostro simpatico con ioni al bromuro per affievolire il richiamo alla maglia azzurra. Insomma, da domani, problemi in più per strutturare l’organico e renderlo competitivo.

Infine c’e’ la conseguenza più tangibile di un’ assenza importante dalla maggior competizione continentale: l’ulteriore colpo basso inferto ad un movimento già agonizzante. Si e’ visto già nella pallida (a livello tecnico generale) versione del campionato europeo in Slovenia come un minimo di entusiasmo crei un effetto placebo generale, intere famiglie anche di non appassionati cronici si sono avvicinate ai teatri delle sfide per respirare aria nobile di pallacanestro, diversi ragazzini possono aver intrapreso l’attività cestistica emuli dei protagonisti in campo. Con la vetrina oscurata la merce non può attrarre compratori, senza merce non ci può essere seguito mediatico, senza seguito mediatico non c’è crescita del movimento.

Italbasket…. adda passà a nuttata!

Raffaele Baldini

Pubblicato il gennaio 28, 2014 su HighFive, News. Aggiungi ai preferiti il collegamento . 1 Commento.

  1. Scandaloso. Ottocentomila euro é una cifra troppo alta per la wildcard dei mondiali. Ottocentomila euro a Pianegiani come allenatore della nazionale si ? Visto che Pianegiani veniva ancora pagato dal Club turco perché cacciato, forse poteva “accontentarsi” dei soldi del Club senza accettare anche quelli della FIP. Ma si sa……. il danaro non dorme mai….. e quando si dice che la fame vien mangiando…….

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: