Da Basketnet.it: “Gentile secondo Ale”, il regalo di Natale

copertina-libro-gentileNella splendida location del prive’ interno al mega-negozio di Giorgio Armani a Milano, Basketcoach.net (con il Presidente Enrico Petrucci) ha presentato il libro “Gentile secondo Ale”,scritto dal giornalista-redattore alla rubrica basket della Gazzetta dello Sport Vincenzo di Schiavi. Cerimoniere d’obbligo The Coach,Dan Peterson, alla presenza di numerosi addetti ai lavori e presenze illustri.

E’ proprio Dan Peterson a sottolineare, in apertura, la peculiarita’ insita nell’idea di scrivere questo libro: Papa’ Nando e poi Alessandro figlio, 18 anni dopo, Campioni d’Italia ed entrambi da capitani di Milano, esempio che non ha eguali in Italia, in Europa e forse nel mondo.

Parla anche Livio Proli, il padre putativo di Alessandro nel gruppo Armani. Il suo accento, avendo letto in anteprima il libro, verte soprattutto sul messaggio non scritto: “Alessandro e’ tanto di piu’ di quello che mostra in pubblico. E’ proprio la sua iper-sensibilita’ e la profondita’ che lo hanno portato a vivere in simbiosi con la maglia di Milano. Il libro e’ un ottimo motivo per i giovani cestisti per puntare ad intraprendere un percorso simile.”

Vincenzo Di Schiavi esplicita il suo lavoro: “nonostante una tempistica stringente per chiudere il libro, ho avuto la fortuna di trovare in Alessandro un interlocutore disponibile e aperto. Ringrazio anche la memoria storica piu’ puntuale che ci sia, l’agente Riccardo Sbezzi. Questo libro racconta una storia di un talento italiano, ancora inespresso totalmente; perche’ ricordo che Alessandro ha fatto tanto ma puo’ fare ancora di piu’.”

Il protagonista, Alessandro Gentile, sintetizza: “Spero in questo libro di aver raccontato 22 anni di esperienze vissute, e anche delle parti di me che ai piu’ sono sconosciute”.

Non ci sono pretese nel libro “Gentile secondo Ale”, nessuna volonta’ di apparire, solo un racconto sereno di chi ha potuto (con meriti indubbi) godere di momenti importanti nel mondo della pallacanestro, 18 anni dopo il padre Nando.

Un regalo di Natale consigliato!

Raffaele Baldini

Pubblicato il dicembre 23, 2014 su HighFive, News. Aggiungi ai preferiti il collegamento . Lascia un commento.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: