Trieste allunga il sogno, vittoria a Ferrara e appuntamento a giovedi

MOBYT FERRARA – PALLACANESTRO TRIESTE 2004 73-80

QUINTETTI

Trieste: Grayson, Carra, Tonut, Holloway, Candussi

Ferrara: Ferri, Hasbrouck, Huff, Castelli, Pipitone

Match ball per Ferrara, ultima speranza di riaprire la serie per Trieste; parte cosi gara2 di Play Off al PalaHilton estense. Frizzante inizio di partita, con tanta verticalita’ in area pitturata da ambo le parti e canestri trovati da ispirati protagonisti: 4-11 con Carra dai sei metri. Segnano tutti, Pipitone sembra Duncan in rovesciate vincenti, dalla parte opposta i giuliani vedono vasche da bagno al posto del canestro (Candussi due triple consecutive); entra Amici e subito una firma dai cinque metri, nel consueto “trash-talking” con Stefano Tonut. La prima frazione scorre via nella bolgia del palasport estense: 14-24 con un Tonut sontuoso (9 pt.). Murphy Holloway “sciopera” un’azione difensiva per far capire ai compagni la ferma volonta’ di essere coinvolto, mini-break Ferrara di 4-0; selvaggia intensita’ con contatti entro e oltre il lecito, time out Dalmasson sul 20-27. Calano le percentuali di tiro con l’aumentare dell’aggressivita’, Carra e soci asfissiano gli esterni di casa, Mastrangelo spreca due falli per stringere sul pericolo pubblico Amici: un libero di Holloway riporta in doppia cifra il vantaggio ospite. Tanti liberi regalati dalla Mobyt, soprattutto con Amici, Tonut con una magia da oltre l’arco porta al massimo vantaggio Trieste sul +13. Castelli con una tripla prova a rianimare la truppa estense, ma i giuliani non indietreggiano: Prandin e Candussi riportano tutto come prima, ma il doppio antisportivo tolgono dalla partita il lungo scuola Reyer per espulsione. Squadre all’intervallo sul 32-44 con ancora una preghiera esaudita di Tonut, quindici minuti utili anche alla terna arbitrale per rimettere a posto le idee.

Subito zona ordinata da coach Martelossi alla ripresa delle ostilita’, come sempre letta molto male da Grayson e soci, immediato 4-0 Ferrara; entra nel match Hasbrouck, dopo un primo tempo da “ingabbiato”, inerzia che sembra tingersi di bianco-blu. Continua la serata da tregenda dalla linea della carita’ di Amici, pero’ una rubata di Hasbrouck porta la Mobyt a -7 per l’entusiasmo incalzante del PalaHilton: 42-49. E’ sempre Bobo Prandin a prendersi tiri dall’alto peso specifico, utile a stemperare l’ardore avversario. Hasbrouck si veste da leader, nuova ondata estense interrotta da un antisportivo di Ferri su Grayson: 45-58. Terna arbitrale in totale confusione, con quella sinistra sensazione di non avere il match in mano; terzo quarto concluso sul 52-63. Ancora Mastrangelo dall’angolo fa esplodere i 150 circa tifosi giunti dal capoluogo giuliano, ma Amici fa pace con il canestro insaccando la seconda tripla della partita; anche Marini fa le veci del Candussi in tribuna e insacca l’ennesima bomba per il +14 ospite (uscendo pero’ per cinque falli). La Mobyt inevitabilmente cerca nella “provocazione sportiva” il modo di far deragliare Trieste, fossilizzata sulla linea dei 6,75; Holloway con la bimane da segnali di vita in una prestazione piuttosto sfocata, Ferrara spesso in lunetta per punire la troppa foga giuliana: 59-71 a 5 minuti dal termine. Assalto all’arma bianca con Amici scatenato dall’arco, Trieste perde lucidita’ offensiva: Ferri con una tripla riporta al minimo vantaggio la Mobyt sul -5 nell’inferno del palas. Il tecnico di Amici chiude virtualmente la sfida, e il tecnico successivo alla panchina di Ferrara (che fa imbestialire coach Martelossi) la suggella la vittoria triestina: finisce 73-80 nel pandemonio del PalaHilton, la serie e pareggiata e adesso giovedi al Palatrieste l’ultimo atto di una sfida fantastica. Non prendete appuntamenti…

Raffaele Baldini (www.cinquealto.wordpress.com)

Pubblicato il aprile 26, 2015 su HighFive, News. Aggiungi ai preferiti il collegamento . Lascia un commento.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: