Trieste Sesto Uomo conquista anche la Fip

IMG_1662Da Megabasket.it

Fip – Friuli Venezia Giulia e Trieste Sesto Uomo insieme per i giovani: si potrebbe riassumere così il contenuto della conferenza stampa tenutasi nella mattinata di mercoledì presso la BCC di Staranzano e Villesse in quel di Trieste. L’argomento principale? Ovviamente i giovani, coloro che formano la base e la linfa vitale del movimento cestistico, che saranno coinvolti in un progetto formativo e di assistenza agli allenatori delle varie società.

Il tutto presentato da Fabrizio Siderini, che ha fatto gli “onori di casa” da parte di BCC: “Innanzitutto voglio ringraziare i ragazzi di Trieste Sesto Uomo, che con la loro iniziativa hanno portato una ventata nuova d’entusiasmo che spero possa avere risultati concreti a breve. Noi, come BCC, siamo vicini da anni alle iniziative culturali e sportive medio/piccole, per cui ci sentiamo in dovere di appoggiare l’iniziativa di Trieste Sesto Uomo che quest’oggi è qui, insieme al presidente del comitato regionale Fip, per presentare un progetto importante in ottica giovanile”.

Il portavoce di Trieste Sesto Uomo, Marco Pacini, ha poi continuato: “Siamo molto soddisfatti di aver concretizzato il primo progetto come Trieste Sesto Uomo e questo grazie anche all’appoggio della BCC. Devo dire che poche volte mi è capitato di sentire tanto entusiasmo da parte di uno sponsor, dopo appena un incontro: noi, rivolgendoci specialmente verso il tessuto giovanile di Trieste, abbiamo trovato un incastro perfetto insieme a coach Alessandro Guidi ed al presidente Adami, in maniera che ci sia un appoggio o un aiuto agli allenatori delle varie società che costituiscono la base cestistica della città. Un’idea nata davanti ad un caffè, con la quale cerchiamo passo dopo passo di affermare quelle che sono le nostre convinzioni”.

Successivamente è arrivato l’intervento del presidente Giovanni Adami: “Si tratta di un’iniziativa nata da un’idea del professor Claudio Bardini, due anni fa, che coinvolse Mario Blasone con una serie di allenamenti e interventi presso varie società. Ora, grazie al patrocinio del CNA Nazionale nella persona dell’ingegner Giovanni Piccin, ed all’interessamento del CNA Fvg con Lucio Martini, siamo riusciti nuovamente a portare questo progetto alla concretezza. Abbiamo diviso le province, affidando Udine e Pordenone a Mario Blasone e Gorizia-Trieste a coach Alessandro Guidi: l’idea è quella di mandare un senior assistant, una “spalla” che non si sostituisca agli attuali allenatori ma che possa essere un supporto per loro. Diverse società hanno già richiesto questi interventi: fra queste cito la Servolana, il San Vito, Laipacco, Dom, Romans, Perteole, Fagagna, Mortegliano, ma ce ne sono anche altre. Preciso che non si tratta di forme di monitoraggio dei giovani atleti, ma semplicemente di un aiuto, un momento per seguire la crescita tecnica di tutti i giocatori; perchè abbiamo deciso di unirci con Trieste Sesto Uomo? Perchè la pallacanestro è di tutti e chiunque voglia dare una mano è il benvenuto: specialmente in momenti come questi, le sinergie sono fondamentali ed il basket è delle persone di buona volontà”.

La chiusura della conferenza è stata affidata a coach Alessandro Guidi, responsabile per le province di Gorizia e Trieste: “Mi ricordo che, quando ero giovane, avevamo di fronte a noi un panorama di grandi allenatori ed istruttori qui in regione; un aspetto che oggi non è più così diffuso e per questo, oggi, mi sembra giusto mettersi a disposizione del movimento di base, che è poi quello che produce e aiuta a produrre i nuovi Bargnani, Gallinari, Belinelli e compagnia. Entreremo nelle palestre in punta di piedi, senza la presunzione di sostituirci a nessuno, ma semplicemente con l’intento di aiutare e dare il nostro contributo”.

E dunque le sinergie rimangono alla base per il prosieguo del movimento cestistico regionale: Trieste Sesto Uomo e Fip Fvg si uniscono per dare concretezza al progetto “Segna e Insegna”.

Pubblicato il dicembre 2, 2015 su "Parola di Coach", HighFive, News. Aggiungi ai preferiti il collegamento . Lascia un commento.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: