Annunci

Aspettando l’analisi…

parksLa consueta analisi della partita giocata dall’Alma Arena al PalaFiera di Forlì la posticipo a domani, andando anche sul quotidiano locale “Il Piccolo”. Il preview è fatto tutto di sostanza: Trieste si riprende la vetta vincendo una partita brutta, giocata maluccio e “offerta” agli avversari più volte. Ma è proprio quando vinci partite come questa che il sorriso a 32 denti diventa uno a 50 denti, perchè sostanzia la solidità dell’impianto generale, quella saldezza mentale e tecnica che ti fanno fare LA cosa giusta nel momento che conta. Infatti la differenza fra Forlì e Trieste sta proprio nella crescita del gruppo: la squadra di Dalmasson è diventata una realtà che sa quello che vuole, sa a chi affidare palloni decisivi e soprattutto sa quando “alzare il volume della radio” difensivamente. La squadra di Valli invece è un gruppo improvvisato, dove ognuno cerca gloria per conto proprio e che non a caso si scioglie sempre nel finale.

E il tutto registrando il prossimo rientro di una pedina fondamentale come “Bobo” Prandin…

Annunci

Pubblicato il febbraio 20, 2017 su BASKET TRIESTINO, HighFive, News. Aggiungi ai preferiti il collegamento . Lascia un commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: