Annunci

Tornano gli Harlem Globetrotters!

17017048_10212739512269581_707575180690440303_oFonte: Il Piccolo a cura di Raffaele Baldini

E’ già Harlem-mania nella cornice consona carnascialesca triestina. L’ IST (International School of Trieste) con sede ad Opicina ha ospitato la conferenza stampa di presentazione dell’evento che si terrà sotto le volte dell’Alma Arena il 29 Marzo prossimo alle ore 20.30. Presenti il Direttore della scuola Carrie Pierson, l’Amministratore Delegato dell’Alma Pallacanestro Trieste Gianluca Mauro, Matteo Zanini vice Presidente di All In Sport e uomo di fiducia per l’organizzazione della tappa triestina dei mitici Harlem Globetrotters. Fra interventi “istituzionali” e indicazioni pratiche canoniche, una succosa novità per ragazzini e famiglie: il “Magic Pass” sarà uno speciale tagliando per regalare il sogno ai giovanissimi di poter per 30 minuti giocare con i funamboli del parquet direttamente sul campo da gioco, due ore prima dell’inizio dello spettacolo. Le parole di due componenti della squadra, Slick Willie Shaw e Flight Time Lang, sono la perfetta sintesi dello humor abbinato alla pallacanestro; esilaranti gli aneddoti sui piegamenti imposti al Presidente USA Barack Obama dopo una sessione di tiro non indimenticabile, commovente il ricordo della nonna di uno dei due, tifosissima degli Harlem, alla vista del nipote vestito per la prima volta con la divisa ufficiale. E come tutti i grandi attori, quello che si vede non è nient’altro che il prodotto di tanto sacrificio ed allenamento, 2-3 ore al giorno per affinare le acrobazie cestistiche. Il consiglio infatti accorato dato dai protagonisti ai piccoli studenti della scuola accorsi  interessati, è un insegnamento che potrebbe essere allargato a vari ambiti: “portatevi la palla di basket anche in doccia, non sprecate nemmeno un secondo della vostra vita; anche in bagno c’è sempre un buon motivo per migliorarsi.” Insomma, ci sono tutte le premesse per vivere una grande serata baskettara, in compagnia di un’istituzione americana della palla a spicchi che non ha mai smesso di innovarsi e di cercare nuove vie al divertimento. L’Alma Arena e Gianluca Mauro non potevano non aprire le porte ai giocolieri più famosi del mondo, per continuare ad emozionarsi con una palla a spicchi e due canestri.

Annunci

Pubblicato il marzo 1, 2017 su BASKET NAZIONALE E INTERNAZ., BASKET TRIESTINO, HighFive, News. Aggiungi ai preferiti il collegamento . Lascia un commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: