Annunci

DOC (Demolizione Origine Controllata): si dimettono tutti tranne uno

111902537-5db7ac03-0a39-47d7-befd-2554848f026eDemolizione controllata in Alma: Il Presidente Marzini con il cerino in mano

In edilizia la demolizione controllata è la pratica di abbattere edifici con gravi danni strutturali, obsoleti o di dubbio gusto estetico per ricrearne degli altri. La società targata Alma era tutto tranne che una bruttura, diciamo che la demolizione è avvenuta per le nuove normative antisismiche. Eh si, il rapporto fra il Presidente Giovanni Marzini e l’amministratore delegato Gianluca Mauro è stato caratterizzato da scosse di assestamento, sino al CDA ultimo, un terremoto.

Non entriamo nei contenuti perché non li conosciamo, l’estrema sintesi porta a dire che i due personaggi non si sono mai amati. Chi porta il pallone però è Gianluca Mauro (o chi rappresenta) e quindi le squadre le fa lui; Giovanni Marzini è stato l’ Alessandro Gentile di Trieste, nome pesante poco incline ad allinearsi ai dettami della proprietà. Con le dimissioni di Gianluca Mauro, Mario Ghiacci e Sergio Iankovics, la palla…ops, per meglio dire il cerino acceso resta in mano al Presidente Marzini, ministro senza portafoglio con base d’appoggio deboluccia. Questo farà si che in breve tempo si tornerà come prima, con un Presidente dimissionario e i reintegri dei sopra citati.

Inutile quindi ricamare tragedie greche, nel programma societario questo piccolo terremoto cambia di poco o nulla i presupposti della vigilia. Uscirà di scena un uomo comunque competente in materia cestistica e mediatica, ideale a mio modesto parere per trattare con le stanze dei bottoni della Lega. In questo modo anche il Consorzio, diviso fra le due fazioni, ha le spalle al muro di chi deve scegliere una linea precisa. Non solo, se tale entità vuole seriamente rappresentare lo zoccolo duro economico della Trieste baskettara, deve farlo con argomenti credibili (moneta ndr.) e con una solidità tale da avere voce in capitolo.

Non c’è niente da fare, l’assunto in ambito societario è che chi poggia il grano comanda…e gli altri stanno a guardare (o collaborano).

Raffaele Baldini (www.cinquealto.com)

Annunci

Pubblicato il luglio 19, 2017, in BASKET TRIESTINO, HighFive, News con tag , , , , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. Lascia un commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: