Annunci

Pagelle e sala stampa del post Forlì

imagesFonte: Il Piccolo a cura di Raffaele Baldini

PAGELLE ALMA

Andrea Coronica: 6  13 minuti di intensità difensiva, in attacco morde poco.

Alessandro Cittadini: 7/8

Tante giocate di qualità assoluta, un manuale di pallacanestro riaperto alla pagina “lunghi”.

Juan Fernandez: 7
Inizio disastroso, poi mette i tiri più importanti della partita, anche senza coscienza. 16 punti e 15 di valutazione. Vincente.
Javonte Green: 7/8
Silente nel primo tempo e discretamente farraginoso (5 palle perse), scatena l’inferno nel secondo con 23 punti e 5 falli subiti.
Lorenzo Baldasso: 5/6
Acciaccato, gioca una partita sotto il par; 1/5 dal campo ma quella tripla fondamentale nel secondo tempo.
Giga Janelidze: 6/7
Il solito lottatore di sumo in dieta: spintona, salta, lotta, alla fine 9 rimbalzi e 6 punti preziosi.
Roberto Prandin: 6
Difende benissimo su Jackson nella prima parte del match, poi meno utilizzato e quindi meno incidente.
Laurence Bowers: 5/6
Voto di fiducia per un uomo indietro con la condizione fisica. Partita pulita nelle percentuali, meno nelle giocate. 7 punti all’esordio.
Federico Loschi: 5
Per un tiratore lo 0/4 dal campo fa giurisprudenza. Poco al gruppo in una serata in cui non aveva la scusa dell’adattamento al ruolo.
Matteo Babich, Matteo Schina e Matteo Da Ros: n.e.
 
All. Eugenio Dalmasson: 7
Rischia un Bowers fuori condizione nel finale e vince il match. Il resto è amministrazione con uomini da centellinare fra infortuni e acciacchi.
SALA STAMPA

Eugenio Dalmasson in sala stampa commenta così la sofferta vittoria della sua Alma: “partita difficile e lo sapevamo, sarà la prima di tante contro avversarie che arriveranno a casa nostra leggere, senza pressione in quanto sfavorite. Noi abbiamo fotocopiato la preseason, giocando punto a punto, essendo spesso poco fluidi ma incidendo di personalità nelle battute conclusive. Non è da poco avere una mentalità vincente nei minuti che contano. Per il resto siamo un cantiere aperto, avevamo Bowers rientrante, Da Ros per onor di firma e Baldasso e Loschi con malanni che hanno accorciato la loro settimana d’allenamento.

La partenza con Prandin e Fernandez figlia della contigenza? “Sicuramente si, con Baldasso e Loschi in dubbio non potevo fare altrimenti e devo dire che Prandin ha dato risposte importanti, soprattutto nella difesa su Jackson.”
Parlando dei singoli, Laurence Bowers è apparso più indietro del previsto…
“Anche lui ha fatto cinque allenamenti, guardandosi di continuo il ginocchio. Deve necessariamente allenarsi e trovare la continuità, per ora è fisiologicamente un corpo estraneo al gruppo.”
Qualche difficoltà contro la zona forlivese e poco gioco interno, concorda?
“Ragazzi, ma vi siete accorti che abbiamo giocato sempre con un solo lungo di ruolo? Avete mai visto giocare come oggi Janelidze e Cittadini assieme? E’ ovvio che le nostre problematiche sono figli di un reparto che è mancato fino ad oggi praticamente.”
Un ultima battuta sull’investitura quale allenatore della Nazionale U20…
“E’ una grande soddisfazione che non posso che condividere con tutto il mio staff, perchè questo incarico viene dal lavoro giornaliero di tutti. vedrò il da farsi a tempo debito, ora ho fin troppo da pensare alla mia creatura, l’Alma Trieste.”
Giorgio Valli adombrato ma per nulla insoddisfatto commenta l’orgogliosa prova dei suoi: “Ho poco da rimproverare ai miei ragazzi, abbiamo fatto una partita importante, anche senza due terminali determinanti come Naimy e Fallucca. Come sapevamo è stato un match molto fisico, come spesso capita a Trieste, non abbiamo indietreggiato mai. Spiace solo che l’equilibrio sia stato spezzato da un fischio non derivante da una situazione di gioco: il tecnico a Diliegro l’ho trovato affrettato ed ha permesso ai nostri avversari di segnare 4 punti. Attenzione però, non è un fischio che ha deciso la sfida, perchè quello che ci è costato i due punti sono una serie di errori di concentrazione nel finale. Però, con tanti giocatori con un minutaggio sopra i trenta minuti…potevo aspettarmelo alla fine.”
Annunci

Pubblicato il ottobre 9, 2017, in BASKET TRIESTINO, HighFive, News con tag , , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. Lascia un commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: