Annunci

Il “caso Rosselli”

3dd17e16c4f99364f4814782ccc8a21b_XLFonte: Il Piccolo a cura di Raffaele Baldini

Il “caso Rosselli” tiene banco trasversalmente sulla stampa nazionale. Partiamo dalla fredda cronaca, quella che nella giornata di mercoledì ha registrato un comunicato stringato della Virtus Bologna: “La Virtus Pallacanestro comunica che, a partire dalla data odierna, l’atleta Guido Rosselli non sarà a disposizione dello Staff Tecnico per le gare di campionato fino a nuova comunicazione”. E’ toccato poi al DS felsineo Valeriano D’Orta ricamare una tesi credibile a fondamento di una scelta certamente impopolare: “Non ci sono ragioni disciplinari. La decisione è stata presa alla luce di una verifica fatta dalla società sull’andamento di Guido nei confronti della squadra e dei compagni. E’ quasi un processo alle intenzioni, ma abbiamo ritenuto doveroso fare questa operazione per la salvaguardia degli obiettivi societari. Abbiamo pensato di preservare il cammino di questa stagione facendo questo tipo di scelta per salvaguardare il gruppo e la squadra.” Dalle parole si evince che la Virtus Bologna non ha alcuna intenzione di investire sul recupero del rapporto con il giocatore che appare compromesso, prova ne siano le dichiarazioni sempre di D’Orta relative al confronto fra Rosselli e il suo estimatore Ramagli: “E’ stato ascoltato anche l’allenatore, ovviamente. E’ uno dei capisaldi della società e della squadra. Anche perchè il coach aveva avuto un paio di volte la possibilità di confrontarsi con Guido su quelli che erano i suoi atteggiamenti, cosa stava dando e cosa avrebbe potuto fare per rendersi più utile al gruppo. Guido ha tentato di essere di nuovo il Guido Rosselli che tutti conosciamo, ma oggi ha ammesso anche lui che ci sono cose in cui non si rispecchia più. La decisione non è stata presa di comune accordo, ma uno dei due ha avuto il coraggio di dire che non era più innamorato, ma forse anche l’altro non era più tanto innamorato nemmeno lui.”

Quindi lo scenario dell’immediato: “viene naturale pensare che Guido cerchi una nuova sistemazione; deciderà lui col suo agente. Non ci sarebbe niente di strano se qualche società avesse già preso contatto col suo agente, magari anche nei giorni scorsi. Noi stessi siamo in ricerca di un giocatore e a volte bussiamo alla porta di qualcuno che sta ancora giocando, a maggior ragione ora può capitare a lui. Ecco, qua si apre la pista che porta dritto dritto alla causa triestina. Guido Rosselli è un pallino del Presidente Gianluca Mauro e di coach Dalmasson, da tempi non sospetti,  un flirt che ha trovato da subito la benevolenza del giocatore e del procuratore. La partita sembra giocarsi su tre fronti principali: quello legato all’Alma Trieste, oggettivamente il favorito, quello più recente legato a Treviso ed uno ultimo tenuto sotto traccia che porterebbe alla Fortitudo Bologna, forse più per questioni legate ad una volontà di non sbilanciare i rapporti di forza in serie A2. Insomma la partita a scacchi vedrà consumare le mosse decisive nelle prossime ore, anche se il giocatore continua ad esternare la ferma volontà di non trasferirsi fino a Gennaio. Dal punto di vista regolamentare alla Virtus Bologna servono cinque contratti italiani professionistici depositati, e quello di Rosselli è uno di questi. Prima quindi di essere ceduto, è necessario per le “Vù-nere” firmare un altro atleta (Alessandro Pajola?), per questo motivo i tempi potrebbero slittare fisiologicamente.

Annunci

Pubblicato il novembre 10, 2017, in BASKET NAZIONALE E INTERNAZ., BASKET TRIESTINO, HighFive, News con tag , , , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. Lascia un commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: