Un Europeo di “big affamati”, nobiltà continentale

Fonte: Superbasket.it

C’è un aspetto rimarchevole in questo Europeo itinerante; no, non parlo della prestazione “mostre” di Luka Doncic per cui sono aumentati del 200% episodi di onanismo sportivo, bensì la convinta partecipazione dei “big” NBA alla competizione continentale.

Si “annusano” come pugili prima di un incontro, si guardano e si confrontano, anche con toni spigolosi come fra Fournier e Docic, giocano una pallacanestro senza risparmiarsi. C’è un logico egocentrismo in tutto ciò, ma veder strapagati campioni gettarsi sul parquet come non ci fosse un domani, arricchisce la competizione di valori etici e morali. Non solo, è palpabile il senso di appartenenza nazionale, anche negli “importati”, e questo non fa che aumentare il desiderio di prevaricare su un rettangolo di gioco.

Si è accorta anche la NBA che ha mandato, o ha visto emissari presenziare nelle arene per gustarsi uno spettacolo intenso, tanto coinvolgente, qualcosa di unico nel panorama mondiale. E’ infatti fino a questo momento un Europeo divertente, emozionante, non scontato pur mantenendo i valori del ranking della vigilia.

Il futuro è tutto da scrivere, ci sarà da capire quanto gli sforzi fatti nei gironi incideranno nel prosieguo, perché chi ha combattuto nell’inferno del gruppo “B” non può non pagare un minimo alla distanza. Luka Doncic ne è la plastica dimostrazione: un dito “steccato”, un colpo in testa e tanti contatti quanti sono i marchi “Luka Doncic 7” esposti dal campione sloveno… alla faccia di sua madre.

L’Italia attende la Gran Bretagna questa sera in un match che non ha troppo significato, se non nell’aver l’obbligo di incamerare una vittoria, sapendo già il responso degli ottavi di finale con la sfida precedente fra Ucraina e Croazia. Poi si penserà alla sfida probabile con la Serbia, il miglior modo per onorare la competizione, sia in caso di successo, sia nel caso di sconfitta. Perché vivere di espedienti non aiuta a crescere, confrontarsi con i più forti sì.

Raffaele Baldini

Pubblicato il settembre 8, 2022, in BASKET NAZIONALE E INTERNAZ., HighFive, News con tag , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. Lascia un commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: