Pagelle Allianz: Grazulis l’eroe di giornata, Banks il leader nascosto e l’utilissimo Deangeli

Fonte: Il Piccolo a cura di Raffaele Baldini

CAVALIERO, voto: 6/7
Il capitano è chiamato, e il capitano risponde “presente”. Grande maturità nella prestazione di Daniele, il più lucido nella prima parte del match.

KONATE, voto: 6/7
L’eterno incompiuto, quello che poteva essere e che (probabilmente) non sarà; 9 punti e 9 rimbalzi con disarmante fisicità, pur considerando che non è uomo da finali “caldi”. La settimana entrante scoprirà le carte per il futuro prossimo, suo e dell’Allianz Trieste.

FERNANDEZ, voto: 5/6
Danzando pericolosamente su quel filo sottile chiamato “psiche”, con pericolosi provocatori alle calcagna (Forray ndr.). Il nervosismo non sarà mai una molla per sbloccare l’argentino, anzi, diventa il più pericolo “annebbia-letture”. 10 assist sono rimarchevoli ma i tiri presi sono fra il scellerato e il “mammasantissima” (pur considerando un canestro segnato nel finale).

MIAN, voto: 5
Si adopera in fase difensiva, quasi a voler bilanciare un attacco che proprio non strizza l’occhio all’esterno friulano.

BANKS, voto: 7/8
L’imponderabile di questo meraviglioso sport: gioca una partita da letture pessime, difende a intervalli irregolari. Poi, guardi lo scout e leggi 19 punti, ricordi quella tripla disperata insaccata di tabella e capisci perchè è un leader.

GRAZULIS, voto: 8
Aveva sbagliato tiri senza opposizione ma presi con il giusto piglio. La sua partita è un crescendo fra difesa, rimbalzi e con l’acuto finale…meglio del “Vincerò” di Pavarotti per un urlo liberatorio di tutto il palazzetto. 13 punti, 10 rimbalzi e la “perla” finale.

LEVER, voto: 7
Solido, presente e come sempre la mano non trema nei momenti che contano. Il suo contributo bilancia la prestazione leggermente sotto tono di Delia. 7 pesanti punti, una tripla e 4 rimbalzi. Il ragazzone cresce bene.

DELIA, voto: 5/6
Meno incisivo rispetto al consueto, 18 minuti blandi con 4 punti e 3 rimbalzi. Un giro a vuoto gli si può concedere, soprattutto quanto i compagni di reparto lo supportano a dovere.

DEANGELI, voto: 7
Ha la consueta incisiva fase difensiva, anche utile nel recupero dei palloni sporchi. Purtroppo in attacco è un alpino ad un raduno di astemi… ci capisce poco, usando improvvidamente un piede perno senza esplosività. Poi attacca con forza il ferro e trova una gran giocata da tre punti e tantissime cose utili.

All. CIANI, voto: 7
Buona impostazione e attitudine difensiva della squadra, con raddoppi puntuali, conscia di avere una possibilità in difesa di vincere la partita. Ha una coperta cortissima, un filo interdentale che però viene gestito certosinamente per far sgambettare Trento all’ultimo metro. Poi, la fortuna aiuta gli audaci e in questo caso è un giocatore in maglia trentina che getta la palla fuori a 4″ dalla fine…

Pubblicato il dicembre 6, 2021, in BASKET NAZIONALE E INTERNAZ., BASKET TRIESTINO, HighFive, News con tag , , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. Lascia un commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: