Mercato Trieste: si sonda Lance Harris?

Fonte: Il Piccolo a cura di Lorenzo Gatto e Raffaele Baldini

Allianz a carte scoperte sul mercato grazie alla anticipazione di coach Dalmasson: il prossimo obiettivo sarà il numero cinque. Il lungo di ruolo da abbinare allo stuolo di ali forti già nel roster, cioè Ike Udanoh, Matteo Da Ros e Andrejs Grazulis. Blindato il centro operativo biancorosso, i “rumors” portano inevitabilmente al nome più caldo del momento, quel Tyler Cain in uscita dalla Germani Brescia, 32enne di 204 cm con spiccate doti di rimbalzista; un uomo di assoluta affidabilità ma anche dai costi elevati. E sopra ci sarebbe già Trento. Sempre per associazione di fattori, un uomo monitorato per bene da coach Franco Ciani è James Thompson IV, centro di 208 centimetri, nell’ultima stagione proprio nella Poderosa Montegranaro con una produzione di 13.4 punti a partita e 9.9 rimbalzi. Una soluzione in “casa” poi ci sarebbe, porta a considerare fra i papabili Derek Cooke jr., l’anno scorso in canotta Allianz, autore di una stagione sopra la sufficienza. Peraltro è un ragazzo che si è fatto ben volere, disponibile a ritoccarsi lo stipendio per restare a Trieste; ideale per entrare dalla panchina con verticalità ed energia. Per quanto riguarda l’ala piccola invece da registrare una voce circa un presunto interessamento per Lance Harris, 36 anni, visto in Italia per 5 gare a Venezia e poi a Cremona, nelle ultime due stagioni a Capodistria e in Montenegro.
Guardando in casa d’altri, ufficiale l’accordo che legherà la Pallacanestro Varese a Jason Rich, guardia del 1986 che torna per la quinta volta in Italia dopo le esperienze a Cantù, Cremona e Avellino (stagione 2017/18 chiusa da Mvp del campionato). Contratto annuale per il talento della Florida che ha giocato le ultime due stagioni in Turchia prima con Besiktas poi con Gaziantep. Ufficiale anche il rinnovo di Jeremy Chappell con Venezia.
Ancora in attesa di chiudere con il capitano della nazionale Luigi Datome, l’Olimpia Milano mette nel mirino il colpo LeDay. Giocatore sotto contratto con lo Zalgiris Kaunas, attende di capire le decisioni di coach Jasikevicius, in ballo tra il club lituano e il Fenerbahce alla ricerca di un coach di personalità dopo la partenza di Obradovic. In caso di uscita dallo Zalgiris, LeDay firmerebbe un biennale con l’Armani.

Pubblicato il giugno 30, 2020, in BASKET NAZIONALE E INTERNAZ., BASKET TRIESTINO, HighFive, News con tag , , , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. Lascia un commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: