Mario Ghiacci: “Stiamo pensando ad una coppa europea”

Vivace intervento a Tele4 con ospite il Presidente dell’Allianz Trieste Mario Ghiacci. Farlo uscire da una impostazione abbottonata è impossibile, anche perchè sarebbe scardinare una professione di qualche decennio. Però ci sono fra le righe alcune importanti novità in seno alla prima società locale: “esiste un ranking per l’accesso alle coppe europee – incalza Ghiacci – ma non escludo che Trieste ci stia pensando. A noi interessa esclusivamente la BCL (Basketball Champions League), però dobbiamo vedere alcune cose interne e reale chiamata per meriti sportivi.”

Il mercato, in cui il neo coach Franco Ciani sarà parte decisiva, sarà consolidato su una opzione 5+5 (5 italiani e 5 americani”, partendo da un “tridente”: “Vogliamo ripartire da Fernandez-Grazulis-Delia, anche se per quest’ultimo dobbiamo limare questioni economiche. Davide Alviti? Io come Presidente voglio che rimanga, ma devo anche tener presente che al ragazzo interessa partecipare ad una coppa (vedi sopra). Americani in via d’uscita, mentre per Cavaliero e Da Ros si tratterà non di mera questione economica, ma di volontà degli stessi. Andrea Coronica resterà probabilmente nell’ambito dello staff tecnico, come preparatore atletico.”

Nulla di fatto invece sul fronte General Manager/Direttore Sportivo, per cui il Presidente pensa non occorra fare un ulteriore sforzo: “Abbiamo una struttura societaria che si è consolidata negli anni e mi ha dimostrato di poter agire anche senza di me, prova ne sia il settimo posto conquistato. Il mercato? Sarò sempre io a chiudere ogni operazione, anche perchè sono io che metto l’ultima firma. Poi è chiaro che i giocatori me li suggerirà l’allenatore, perchè ricordo che sarà lui ad allenare i ragazzi.”

In ultima battuta la questione marchio Allianz: “C’è poco da interpretare, il contratto scade a Giugno 2022. Avremo un anno intenso per trovare nuovi partner e dare credibilità al futuro, non escludendo comunque che la stessa Allianz possa farne parte, magari sotto altre forme. Comunque non ci saranno tesoretti da mettere via, spingeremo a tutta la prossima stagione con il budget che avremo, cercando di fare il meglio, grazie anche al ritorno del nostro pubblico.”

Raffaele Baldini

Pubblicato il giugno 1, 2021, in BASKET NAZIONALE E INTERNAZ., BASKET TRIESTINO, HighFive, News con tag , , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. Lascia un commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: